Gesù Cristo: Il Solo Balsamo per la Città

Tavola Rotonda: La qualità delle relazioni educative

manifesto-la-qualita-delle-relazioni-educativeTavola rotonda:

La qualità delle relazioni educative
Alla presenza di un folto pubblico, sabato 1 ottobre ha avuto luogo nella Sala dei Paesaggi della Villa Ghirlanda a Cinisello Balsamo, a cura dei credenti locali e con il patrocinio dell’amministrazione locale, un incontro pubblico sul tema: la qualità delle relazioni educative. Hanno dato il loro prezioso contributo all’incontro operatrici della scuola e una esperta di problematiche legate alla dislessia e autrice di un volume sul tema. Ha portato il saluto del sindaco e dell’Amministrazione l’assessora Letizia Villa, che ha ribadito nel suo intervento l’importanza del tema in oggetto, oltre a sottolineare l’impegno concreto in tale senso da parte dell’amministrazione locale in collaborazione con l’Università Bicocca di Milano. La dott.ssa Lidia Goldoni (moderatrice) nel presentare il tema e le relatrici, Lucia Stelluti (educatrice) e Adele Baldi (scrittrice e tutor dell’apprendimento di soggetti dislessici) ha informato dell’esistenza del Comitato insegnanti evangelici italiani (CIEI) di cui è presidente e animatrice. Nel suo intervento la tutor ha presentato tre casi specifici di ragazzi dislessici per aiutare a capire la natura del suo lavoro e gli obiettivi che si prefigge con sorprendenti risultati. Nel suo intervento Lucia Stelluti ha voluto sottolineare tre aspetti importanti circa il compito educativo. Primo, la necessità di recuperare il ruolo e la responsabilità educative delle famiglie e dei genitori. Troppo spesso essi delegano in toto alla scuola le loro responsabilità educative. Secondo, l’opportunità di ripensare l’educazione privilegiando la qualità delle relazioni ai fini della sua riuscita. Terzo, l’esigenza di riscoprire una diversa concezione del sapere.
Nel suo intervento finale l’assessora Villa portava a conoscenza il progetto dell’amministrazione denominato “bene comune” e lanciava la sfida ai presenti a costituirsi in comitati locali ai fini dell’utilizzo di spazi scolastici per la realizzazione di progetti rivolti agli studenti. Una sfida che gli evangelici locali vorrebbero poter raccogliere, anche grazie sull’utile apporto che gli può venire dal CIEI.
L’incontro ha fornito l’occasione di ribadire come una fede evangelica robusta e fondata sulla Bibbia sappia farsi carico delle problematiche del suo tempo, fornendo risposte adeguate.

Per il Video cliccare sulla foto 

Relatori

Pubblico

Dove siamo

Via Della Libertà 137
Tel. 026172527 - Cell. 3384063246
Per richiedere informazioni
clicca in alto a dx su Contatti

Donazioni

Vuoi contribuire alla divulgazione della Buona Notizia di Cristo?

Coordinate Bancarie:
IT14k0558433520000000031169

Associazione Culturale non profit
Emuna “Il giusto vivrà per fede”

L’Associazione EMUNA fa capo alla chiesa Balsamoxlacittà

Grazie